loading...

CONFERMA SN 2008fg in NGC 1268 2008

                                           ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA

ISAAC NEWTON

Santa Maria a Monte (PI)

                                   OSSERVATORIO ASTRONOMICO

DI TAVOLAIA

SANTA MARIA A MONTE

LONGITUDINE : -10° 40'.392

LATITUDINE : +43° 44',201

ALTEZZA : 30 m s.l.m

 

MINOR PLANET CENTER n. A29

 

 

SUPERNOVA 2008fg IN NGC 1268

IMPORTANTE OSSERVAZIONE ALL'OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA

 

IMMAGINE DI CONFERMA : SUPERNOVA IN NGC 1268 all'Osservatorio di TAVOLAIA di Santa Maria a Monte (PI)

 

 

ALL'OSSERVATORIO DI TAVOLAIA CONFERMATA LA SCOPERTA DELLA SUPERNOVA IN NGC 1268 DA PARTE DEL LOSS University of California , KAIT TELESCOPE

 

ALL'OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA E' STATA REALIZZATA L'IMMAGINE DI CONFERMA da parte del team ricerca supernovae extragalattiche dell'ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA ISAAC NEWTON di di Santa Maria a Monte .

 

Il programma coordinato tra il CROSS di Cortina e il SMMSS (Santa Maria a Monte Supernovae Search dell'Osservatorio di Tavolaia) ha portato alla ripresa della immagine di conferma della supernova in oggetto.

Riprese digitali effettuate il 31 agosto 2008, da Fabio Martinelli (Associazione Astronomica Isaac Newton Santa Maria a Monte ) con telescopio SC da 35 cm e Camera CCD prodotta dalla DTA di Cascina Pisa , controllo immagine di Alex Dimai e Giulia Iafrate (Associazione Astronomica Cortina ).

 

 


 

 

ecco la comunicazione ufficiale di Daniel Green del CBAT ( Central Bureau for Astronomical Telegrams per le comunicazioni astronomiche a livello mondiale) su segnalazione di Alex Dimai del CROSS di Cortina, che suggella l'osservazione importantissima effettuata all'Osservatorio di Tavolaia

 


CBET 1489: 20080901 : SUPERNOVA 2008fg IN NGC 1268
Data : Mon, 1 Sep 2008 14:33:57 -0400 (EDT)

Electronic Telegram

No. 1489 Central Bureau for Astronomical Telegrams
INTERNATIONAL ASTRONOMICAL UNION
M.S. 18, Smithsonian Astrophysical Observatory, Cambridge,
MA 02138, U.S.A. IAUSUBS@CFA.HARVARD.EDU or FAX 617-495-7231
(subscriptions) CBAT@CFA.HARVARD.EDU (science)
URL http://www.cfa.harvard.edu/iau/cbat.html


SUPERNOVA 2008fg IN NGC 1268
 Further to CBET 1481, J. Leja, D. Winslow, W. Li, and
A. V. Filippenko, University of California, report the LOSS
discovery of an apparent supernova on unfiltered KAIT
images:

SN 2008 UT R.A. (2000.0) Decl. Mag.
Offset
2008fg Aug. 30.51 3 18 44.10 +41 28 57.2 18.8
11".9 W, 22".8 S

Additional KAIT magnitudes for 2008fg in NGC 1268:  a
combined unfiltered image from 2007 Oct.-Dec., [20.8; 2008
Aug. 31.51 UT, 18.9.  A. Dimai, Cortina d'Ampezzo, Italy,
reports that F. Martinelli (Santa Maria a Monte, Pisa)
obtained two confirming CCD unfiltered images (limiting mag
about 18.5) on Aug. 31.06 with a 0.35-m Schmidt-Cassegrain
reflector, showing 2008fg at mag 18.2 with position end
figures 44s.09, 57s.2 (offset 16" west, 22" south).

NOTE: These 'Central Bureau Electronic Telegrams' are
sometimes
superseded by text appearing later in the printed IAU
Circulars.

(C) Copyright 2008 CBAT
2008 September 1(CBET 1489)
Daniel W. E. Green

 


 

 

 

Un altro importante successo dell'Associazione Astronomica di Santa Maria a Monte.

L'immagine di conferma della scopeerta della supernova ( scoperta del team del LOSS dell' University of California al KAIT TELESCOPE e' stata realizzata all'Osservatorio di Tavolaia ,solo la presenza di una foschia persistente non ha permesso la scoperta in tempo utile per la redazione del telegramma di scoperta.

La circolare internazionale della comunita' atronomica internazionale ha attribuito all'Osservatorio Astronomico di Tavolaia la conferma della scoperta del LOSS Americano.

E' un ulteriore successo del Team italiano (CROSS allargato) con cui collabora l'Osservatorio Astronomico di Tavolaia.

 

 

 

DATI OSSERVATORIO

L'Osservatorio Astronomico Comunale di Santa Maria a Monte

L'osservatorio Astronomico di Tavolaia e' ubicato in localita' Tavolaia, di Santa Maria a Monte., l'osservatorio che ha iniziato la propria attivita' da settembre 1999 ha in dotazione un riflettore di 400 mm di diametro in duplice configurazione ottica newton e cassegrain ( f/5 e f/20) e relative strumentazioni ausiliarie compresi sensori CCD.

La strumentazione lo colloca tra i maggiori strumenti per l'osservazione del cielo presenti in terra di Toscana.

L'osservatorio e' stato realizzato dal Comune di Santa Maria a Monte mediante la riconversione di un fabbricato un tempo destinato ad attivita' scolastica , la modifica ha realizzato al piano terra una sala riunioni e un laboratorio ambientale , al piano primo sono stati posizionati il telescopio e la relativa cupola girevole.

Le spese per la realizzazione dell'intervento sono state per la maggior parte sostenute dal Comune di Santa Maria a Monte che si e' avvalso di un Contributo originario fornito dalla Regione Toscana.

L'Osservatorio e' inserito negli elenchi dei siti protetti di cui alla Legge Regionale n. 37 contro l'inquinamento luminoso;

 

L'associazione Astronomica Isaac Newton tramite una convenzione stipulata con il Comune di Santa Maria a Monte ha in gestione l'Osservatorio Astronomico Comunale di Tavolaia.

 

programmi di ricerca attivi all'osservatorio di Tavolaia sono :

fotometria di stelle variabili in collaborazione con L'universita' di Pisa , ricerca AGN, astrometria di corpi miinori del sistema solare e rcicerca Supernovae extragalattiche in collaborazione con iul CROSS di Cortina.
Al piano terra dell'osservatorio sono a disposizione due sale riunioni per conferenze e incontri con il pubblico e le scuole.

 

L'associazione Isaac Newton di Santa Maria a Monte

L'associazione Isaac Newton si e' costituita ufficialmente nel 1992, quando dopo anni di esperienze osservative effettuate singolarmente, nacque la volonta' di riunirsi.

L'Associazione svolge sia attività di didattica e di divulgazione, sia attività di ricerca.

L' attività divulgativa e di didattica viene svolta oltre che nel Comune di Santa Maria a Monte e comuni limitrofi, anche con con interventi presso le scuole pubbliche., numerosi corsi di astronomia a vari livelli sono stati tenuti dai componenti dell'Associazione.